Servizi fotografici gravidanza

Servizio fotografico di famiglia, ma come ci vestiamo?

Il servizio fotografico di famiglia é uno dei miei servizi preferiti, ma ci sono dei requisiti particolari che possono determinarne il successo e tra questi sicuramente c’è l’abbigliamento.

Come decidere allora cosa indossare quel giorno per avere belle foto di famiglia ?

Niente panico, alle mamme che preoccupate mi fanno questa domanda rispondo sempre che non è necessario andare a fare shopping per l’occasione, che sicuramente nell’armadio riusciremo a trovare i capi adatti per tutta la famiglia.

 

Piccola guida al giusto abbigliamento.

1- I colori e gli abbinamenti.

Che sia un servizio fotografico in studio o all’aperto la prima cosa da decidere saranno i colori.

Ovviamente la scelta sarà sicuramente dettata della stagione.

In primavera e in estate optate per colori chiari e tinte pastello, si all’ azzurro polvere, al grigio, al rosa cipria, abbinati con un bel blu.

Provate ad osare con un colore forte o particolare.

Per l’autunno  e l’inverno invece scegliete tinte più scure e calde, il bordoeaux, il verde muschio con il grigio tortora o il blu, io personalmente amo abbinare anche il giallo senape.

Per un servizio fotografico di Natale invece potreste pensare di avere tutti almeno un particolare rosso.

 

2- Lo stile.

Anche in questo caso la location del servizio fotografico sarà determinante, se sceglierete un bel prato, o le rive del lago evitate di essere troppo eleganti, se invece avremo la fortuna di scattare in un bel giardino all’italiana allora potrete optare per qualcosa di più chic.

Ovviamente anche lo stile dovrà essere coordinato, mamma con un abito da sera e papà e bimbi con jeans e t-shirt non sono certo consigliati.

Ricordate sempre inoltre che sono foto di famiglia e che saranno un ricordo per voi stessi, evitate quindi di indossare qualcosa che non indossereste mai!

3- No alla pubblicità.

Magari la maglietta preferita di vostro figlio è quella con un enorme dinosauro sul davanti, e vostra figlia dora quella felpa di una nota marca sportiva… ma evitatelo almeno per un pomeriggio.

Scegliete qualcosa che non abbia loghi, disegni, scritte, distoglierebbero l’attenzione sui veri protagonisti delle immagini: voi.

Le scarpe.

Un altro fattore fondamentale sono le scarpe.

Se il servizio si svolge in studio o nella stagione più calda, la scelta migliore è di restare con i piedi nudi.

Altrimenti anche in questo caso scegli la semplicità e i colori neutri.

Per concludere.

Per il tuo servizio fotografico di famiglia quindi la scelta dell’abbigliamento sarà dettato da molti fattori.

Solitamente qualche giorno prima della data dell’appuntamento cerco di organizzare una chiamata via skype, per guidarvi nella scelta dei capi da indossare.

La maggior parte delle volte suggerisco di scegliere un semplice paio di jeans , chiari se la stagione è bella e calda, più scuri se siamo in autunno o inverno.

Una camicia bianca, o azzurra per papà, un maglioncino blu per il bimbo e un abitino rosa per la sorellina.

Per la mamma jeans o abitino semplice, grigio, panna, naturale.

In studio potrete trovare una serie di abiti per i più piccoli, per i servizi bambini e naturalmente tanti abiti premaman per i vostri Maternità e neonato.

Se  stai cercando un fotografo di famiglia  a Lecco, Monza e Brianza, contattami, sarò felice di fare una chiacchierata con te, senza impegno, per rispondere a tutte le tue domande, e aiutarti a scegliere il servizio fotografico più adatto alla storia che vuoi raccontare.

Iscriviti alla newsletter

Resterai sempre aggiornata sulle novità e sulle date dei mini servizi.

E RICEVERAI UN BUONO DA € 20,00 PER IL TUO PRIMO SERVIZIO!!

Iscriviti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *