Servizio fotografico neonati: la sicurezza prima di tutto

Servizio fotografico neonati: la sicurezza prima di tutto!

Il servizio fotografico neonati è il servizio indubbiamente più impegnativo che mi trovo ad affrontare, e dal primo posto metto la sicurezza del neonato.

Molte mamme sono giustamente preoccupate e rinunciano ad avere bei ricordi dei primi giorni del loro bimbo, solo perchè hanno il timore di metterlo in qualche modo in pericolo.

Con questo articolo vorrei rassicurare tutte le neomamme e vi spiego perchè con con me il vostro piccolo è in buone mani.

Molte volte i genitori che prenotano un servizio fotografico per il loro neonato mi conoscono, avendo già fatto con me il servizio fotografico premaman, quindi tra noi c’è già un rapporto di fiducia.

Per tutti gli altri cerco sempre di organizzare un incontro pre-servizio nel mio studio per mostrare loro come sono organizzata e spiegare in modo dettagliato quello che succederà.

 

I PROPS: gli accessori per fotografare i neonati.

Avete presente tutte quelle foto buffe e tenere che si vedono in rete, in cui i neonati dormono tranquilli, fasciati e con cappellini o coroncine di fiori?

Tutti quegli oggetti non servono solo per rendere la foto più originale o armoniosa, ma sopratutto  per garantire sicurezza e per avvolgerli in un caldo  e rassicurante abbraccio.

Molto spesso neonati irrequieti, soliti a dormire  male, quando vengono avvolti e fasciati in queste stoffe morbide e calde si tranquillizzano e rilassano tanto da addormentarsi profondamente.

Un altro aiuto lo avremo dal “rumore Bianco” :  somma di tutte le frequenze udibili ed è lo stesso che i neonati sentono durante il loro “soggiorno” nell’utero materno.

Il più delle volte i genitori stessi si stupiscono dell’effetto ottenuto.

Il neonato si rilassa ed io, come impagabile soddisfazzione, mi sento dire :Ti vogliamo come baby sitter per la notte!!”

Solo dopo che il neonato è completamente a suo agio  passo alla creazione della scena da fotografare.

Posiziono la piccola star in cestini imbottiti con morbidi cuscini, cassette, e poi di volta in volta aggiungo particolari diversi.

Ma come garantisco la sicurezza?

So benissimo da mamma che un bimbo di pochi giorni è delicato e necessita pertanto di un accortezza particolare nel muoverlo. Per questo motivo, ogni mio servizio fotografico neonato ha una priorità la sicurezza del neonato.

Il mio motto è : la sicurezza prima di tutto!

Ecco come mi preoccupo di garantirla al meglio:

-i materiali da me scelti per avvolgerlo sono creati appositamente per loro, in modo da non irritare la loro pelle delicata.

-Vengono lavati e sterilizzati prima e dopo ogni utilizzo, cosi che siano perfettamente igienizzati.

– La temperatura dello studio viene alzata in modo da creare un ambiente confortevole. Il neonato sarà per la maggior parte del tempo scoperto ma al caldo!!

–  La formazione è molto importante, ho seguito corsi con ostetriche per imparare le tecniche di rilassamento che uso per far addormentare i piccoli e per posizionarli in modo naturale e confortevole, senza causare loro fastidi o il minimo disagio.

– Ci prenderemo tutto il tempo necessario, con pause pappa ogni volta che ce ne sarà bisogno.

Durante i miei servizi fotografici newborn, mamma e papà saranno sempre presenti e potranno godersi ogni momento partecipando attivamente. Non mancheranno scatti di famiglia: le braccia di mamma e papà sono il posto migliore e più sicuro per fotografare neonati!

Se sei in dolce attesa e ti piace l’idea di immortalare per sempre i primi giorni del tuo bambino e lasciargli un ricordo per quando sarà più grande  contattami subito. Fisseremo un incontro nel mio studio fotografico in Brianza per conoscerci, risponderò a tutte le tue domande rassicurandoti, e poi insieme aspetteremo il suo arrivo!

Iscriviti alla newsletter

Resterai sempre aggiornata sulle novità e sulle date dei mini servizi.

E RICEVERAI UN BUONO DA € 20,00 PER IL TUO PRIMO SERVIZIO!!

Iscriviti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *